Un elettrodomestico apparentemente innocuo fa salire la bolletta alle stelle: lo svela l’intelligenza artificiale

Pubblicato il giorno

da Giovanni Cristiano

nella categoria: News

L’intelligenza artificiale ha evidenziato l’impatto in bolletta di un elettrodomestico apparentemente innocuo: ecco di quale si tratta.

I dispositivi elettronici compongono una parte importante della vita moderna, offrendo una comodità e un’efficienza senza precedenti. Tuttavia, il loro utilizzo ha un deciso impatto in bolletta e in alcuni casi completamente inaspettato.

elettrodomestico innocui salire bolletta
Un elettrodomestico apparentemente innocuo fa salire la bolletta elettrica – (Machedavvero.it)

Ci sono alcuni elettrodomestici che vengono considerati poco energivori, ma la realtà è completamente diversa. Questi infatti contribuiscono in maniera spropositata all’aumento del consumo di energia elettrica e, quindi, dell’importo in fattura.

A fare chiarezza su questo ambito è l’intelligenza artificiale, già tanto importante in diversi settori del quotidiano. Scopriamo insieme qual è l’elettrodomestico innocuo che pesa e non poco sulla bolletta della luce elettrica.

LEGGI ANCHE -> Bolletta della luce alle stelle, scollega subito questi elettrodomestici: consumano tantissima energia

L’elettrodomestico innocuo che pesa sulla bolletta elettrica: come gestire al meglio il frigorifero

Il frigorifero è uno degli elettrodomestici più importanti della casa. Il suo lavoro ha una discreta incidenza sul piano del consumo e il suo funzionamento continuo lo rende uno dei maggiori consumatori di energia, nonostante ci siano oggi modelli più efficienti rispetto al passato.

consumo frigorifero: come ridurlo
Come gestire al meglio il consumo del frigorifero – (Machedavvero.it)

Uno dei fattori che aumentano il consumo di energia è l’errata configurazione del termostato dell’elettrodomestico. Tante persone impostano il frigorifero a temperature più basse rispetto al necessario e questo non fa altro che aumentare il consumo di energia. La temperatura ideale è compresa tra 3 e 5 gradi Celsius, mentre il congelatore dovrebbe essere impostato a -18 gradi Celsius.

LEGGI ANCHE -> Qual è l’elettrodomestico che consuma più acqua di tutti in casa? Attenzione a usarlo

Un altro fattore che gioca un ruolo essenziale è la manutenzione. Le batterie del condensatore sul retro o sul fondo dell’elettrodomestico possono accumulare polvere e sporco, costringendo il frigorifero a richiedere una maggior quantità di energia per continuare a svolgere il suo lavoro. Questo sforzo aggiuntivo conduce automaticamente ad una cifra più alta in bolletta. Per tale ragione la pulizia regolare di questa parte del frigo può migliorare l’efficienza dell’apparecchio.

Come possiamo intuire, i frigoriferi più datati presentano un consumo di energia più elevato rispetto a quelli moderni. In tal senso può essere utile ragionare su un nuovo investimento che potrà essere ripagato sul lungo periodo con il risparmio sulla bolletta elettrica. In questo modo si potrà ridurre sensibilmente l’importo da pagare per la bolletta elettrica.

Impostazioni privacy